Lingue e dialetti del mondo
 

Lingua neolatina?

MA390 15 Nov 2015 17:02
In una stazione MBTA (transporti pubblici di Boston) ho visto il messaggio che
copio qui sotto. Chiaramente si tratta di una ******* neolatina ed e' di facile
comprensione per chi parla italiano. Ma che ******* e'?

Cheers,
MA

CONXI BUS DIRETUS.

MBTA sta disididu a propursiona sirvisu di altu kualidadi y di manera idual pa
tudu alguen indipendentimenti di rasa, kor, lugar di nasimentu, generu,
religion, idadi, difisiensia, orientason *****ual, o otu kategoria prutegidu.

MBTA ka ta tolera diskriminasion ilegal.

Pa raporta algun violason des pulitika, pur favor kontata, sirvisu di klientis.
qualcunaltro 15 Nov 2015 20:05
On 15/11/2015 17:02, MA390 wrote:
> In una stazione MBTA (transporti pubblici di Boston) ho visto il messaggio che
copio qui sotto. Chiaramente

si tratta di una ******* neolatina ed e' di facile comprensione per chi
parla italiano. Ma che ******* e'?
>
> Cheers,
> MA
>
> CONXI BUS DIRETUS.
>
> MBTA sta disididu a propursiona sirvisu di altu kualidadi y di manera idual pa
tudu alguen indipendentimenti di
> rasa, kor, lugar di nasimentu, generu, religion, idadi,
difisiensia, orientason *****ual, o otu kategoria prutegidu.
>
> MBTA ka ta tolera diskriminasion ilegal.
>
> Pa raporta algun violason des pulitika, pur favor kontata, sirvisu di
klientis.
>

Si direbbe "capoverdano" (?), la ******* creola che si parla a Capo
Verde, che è un misto di portoghese e chissà cosa...

https://goo.gl/Cv0oju
Dragonòt 16 Nov 2015 21:17
>"qualcunaltro" ha scritto:
> Si direbbe "capoverdano" (?), la ******* creola che si parla a Capo Verde,
> che è un misto di portoghese e chissà cosa...
> https://goo.gl/Cv0oju


Pare di si, però non capisco.
Il messaggio originale proviene di qui:
https://www.thehubway.com/assets/pdf/know_your_rights_hubway.pdf

Ma se si guarda nella ******* https://www.thehubway.com/
il capoverdiano come ******* non si trova ...
(epperò si trova il klingon ...)

Bepe
MA390 17 Nov 2015 20:06
On Monday, November 16, 2015 at 3:17:12 PM UTC-5, Dragonòt wrote:

> Pare di si, però non capisco.
> Il messaggio originale proviene di qui:
> https://www.thehubway.com/assets/pdf/know_your_rights_hubway.pdf
> Ma se si guarda nella ******* https://www.thehubway.com/
> il capoverdiano come ******* non si trova ...
> (epperò si trova il klingon ...)
> Bepe

Hubway e' la compagnia di noleggio biciclette. Secondo me hanno copiato pari
pari il messaggio del MBTA e hanno sostituito il proprio nome! Infatti googlando
MBTA cabo verde, ho trovato questo
http://www.mbta.com/about_the_mbta/default.asp?id=6442454743

Questa frase mi aveva colpito perché non riuscivo a capire la struttura di
questa frase:
MBTA ka ta tolera... eccetera
Secondo quanto ho trovato su internet dopo il vostro suggerimento di
capo-verdiano, la negazione dovrebbe essere "KA", forse dal portoghese "NUNCA".
Ma allora cosa e' "TA"? C'entra con qualche costruzione africana occidentale?
Oppure la faccio troppo difficile?
https://books.google.com/books?id=cYM2PP3HcgMC&lpg=PA54&ots=4F8WaFZQAm&dq=ta%20negation%20language&pg=PA54#v=onepage&q&f=false
Klaram 17 Nov 2015 20:54
MA390 ha detto questo martedì :
> On Monday, November 16, 2015 at 3:17:12 PM UTC-5, Dragonòt wrote:
>
>> Pare di si, però non capisco.
>> Il messaggio originale proviene di qui:
>> https://www.thehubway.com/assets/pdf/know_your_rights_hubway.pdf
>> Ma se si guarda nella ******* https://www.thehubway.com/
>> il capoverdiano come ******* non si trova ...
>> (epperò si trova il klingon ...)
>> Bepe
>
> Hubway e' la compagnia di noleggio biciclette. Secondo me hanno copiato pari
> pari il messaggio del MBTA e hanno sostituito il proprio nome! Infatti
> googlando MBTA cabo verde, ho trovato questo
> http://www.mbta.com/about_the_mbta/default.asp?id=6442454743
>
> Questa frase mi aveva colpito perché non riuscivo a capire la struttura di
> questa frase: MBTA ka ta tolera... eccetera
> Secondo quanto ho trovato su internet dopo il vostro suggerimento di
> capo-verdiano, la negazione dovrebbe essere "KA", forse dal portoghese
> "NUNCA". Ma allora cosa e' "TA"? C'entra con qualche costruzione africana
> occidentale? Oppure la faccio troppo difficile?
>
https://books.google.com/books?id=cYM2PP3HcgMC&lpg=PA54&ots=4F8WaFZQAm&dq=ta%20negation%20language&pg=PA54#v=onepage&q&f=false

La negazione è ka, "ta" è una particella preverbale che indica
un'azione abituale, e in questo caso rafforza la negazione. In pratica
vuol dire che non si tollera mai.

k
MA390 17 Nov 2015 21:22
On Tuesday, November 17, 2015 at 2:54:56 PM UTC-5, Klaram wrote:
> La negazione è ka, "ta" è una particella preverbale che indica
> un'azione abituale, e in questo caso rafforza la negazione. In pratica
> vuol dire che non si tollera mai.
>
> k

Quindi viene dal prefisso tà- che dà la forma imperfettiva in Hdi o in qualche
altra ******* Afro-asiatica, oppure discende da qualche parola romanza? (Devo
dire che da qualche giorno mi sto appassionando ai creoli)
PS Voi sapete un sacco di cose!
Klaram 18 Nov 2015 11:00
MA390 ha usato la sua tastiera per scrivere :
> On Tuesday, November 17, 2015 at 2:54:56 PM UTC-5, Klaram wrote:
>> La negazione è ka, "ta" è una particella preverbale che indica
>> un'azione abituale, e in questo caso rafforza la negazione. In pratica
>> vuol dire che non si tollera mai.
>>
>> k
>
> Quindi viene dal prefisso tà- che dà la forma imperfettiva in Hdi o in
> qualche altra ******* Afro-asiatica, oppure discende da qualche parola
> romanza? (Devo dire che da qualche giorno mi sto appassionando ai creoli) PS
> Voi sapete un sacco di cose!

Non so da dove derivino queste particelle, ma ho trovato questo PDF
che ne spiega il significato:

http://goo.gl/pkNji2

k
Klaram 18 Nov 2015 11:21
Klaram ci ha detto :
> MA390 ha usato la sua tastiera per scrivere :
>> On Tuesday, November 17, 2015 at 2:54:56 PM UTC-5, Klaram wrote:
>>> La negazione è ka, "ta" è una particella preverbale che indica un'azione
>>> abituale, e in questo caso rafforza la negazione. In pratica vuol dire che
>>> non si tollera mai.
>>>
>>> k
>>
>> Quindi viene dal prefisso tà- che dà la forma imperfettiva in Hdi o in
>> qualche altra ******* Afro-asiatica, oppure discende da qualche parola
>> romanza? (Devo dire che da qualche giorno mi sto appassionando ai creoli)
>> PS Voi sapete un sacco di cose!
>
> Non so da dove derivino queste particelle, ma ho trovato questo PDF che ne
> spiega il significato:
>
> http://goo.gl/pkNji2

Vedo che il testo (pag. 88) dice, a proposito di una di queste marche,
quella del futuro na, che "è stata creata attraverso un processo di
grammaticalizzazione, ossia a partire da materiale lessicale già
esistente, tramite trasformazione in funtori grammaticali di parole che
in origine avevano signifcato pienamente lessicale."

Se trovi le parole originali (presumo romanze) da cui provengono
queste particelle, fammelo sapere.

k
ADPUF 19 Nov 2015 21:33
Klaram 11:21, mercoledì 18 novembre 2015:
> Klaram ci ha detto :
>> MA390 ha usato la sua tastiera per scrivere :
>>> On Tuesday, November 17, 2015 at 2:54:56 PM UTC-5, Klaram
>>>
>>>> La negazione è ka, "ta" è una particella preverbale che
>>>> indica un'azione
>>>> abituale, e in questo caso rafforza la negazione. In
>>>> pratica vuol dire che non si tollera mai.
>>>
>>> Quindi viene dal prefisso tà- che dà la forma imperfettiva
>>> in Hdi o in qualche altra ******* Afro-asiatica, oppure
>>> discende da qualche parola romanza? (Devo dire che da
>>> qualche giorno mi sto appassionando ai creoli)
>>> PS Voi sapete un sacco di cose!
>>
>> Non so da dove derivino queste particelle, ma ho trovato
>> questo PDF che ne spiega il significato:
>>
>> http://goo.gl/pkNji2


Scaricato, ma non ancora letto.


> Vedo che il testo (pag. 88) dice, a proposito di una di
> queste marche,
> quella del futuro na, che "è stata creata attraverso un
> processo di grammaticalizzazione, ossia a partire da
> materiale lessicale già esistente, tramite trasformazione in
> funtori grammaticali di parole che in origine avevano
> signifcato pienamente lessicale."
>
> Se trovi le parole originali (presumo romanze) da cui
> provengono queste particelle, fammelo sapere.


Secondo me vengono da lingue bantu.


--
AIOE ³¿³
Mario390 20 Nov 2015 16:45
On Thursday, November 19, 2015 at 3:32:59 PM UTC-5, ADPUF wrote:
>Secondo me vengono da lingue bantu.
> --
> AIOE ³¿³

Anch'io, come ADPUF, avevo la sensazione che TA fosse preso pari pari da una
******* di sostrato. The Oxford Handbook of Tense and Aspect di Robert I.
Binnick suggerisce di no. Secondo questo testo, le forme imperfettive nelle
lingue di superstrato iberico (spagnolo e portoghese) usano particelle derivate
da ESTA', voce del verbo estar -- tanto che il palenquero ha proprio TA
accompagnato da Verbo+NDO per le forme progressive. Sembra che molti creoli
distinguano azione "progressiva" (sto facendo) da azione abituale con particelle
diverse: per esempio sulla Ilha Brava di Capo Verde si usa STA per la forma
progressiva e TA per la forma abituale. Quando si usa la stessa construzione sia
per forme abituali che progessive, allora si riassume tutto sotto il termine di
"imperfettivo".
M.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Lingue e dialetti del mondo | Tutti i gruppi | it.cultura.linguistica | Notizie e discussioni linguistica | Linguistica Mobile | Servizio di consultazione news.